Home Serie CCatanzaro Il Catanzaro cala il poker sul Cerignola e vola in classifica

Il Catanzaro cala il poker sul Cerignola e vola in classifica

by mario@sporteamcalabria.com

Il Catanzaro di Vivarini inizia subito forte nonostante la difficoltà a giocare palla a terra ,in alcune parti del campo, a causa della tanta pioggia caduta nelle ultime ore. Al 25′ combinano in area Ghion e Iemmello, Saracco respinge e dopo un batti e ribatti Coccia-Blondett la palla arriva a Biasci  che a porta vuota di testa la spinge in rete sbloccando il punteggio. 1-0. L’Audace Cerignola prova a reagire e ad alzare il baricentro, cercando di colpire in contropiede. Al 42′ raddoppiano i padroni di casa  con Vandeputte che su punizione trafigge Saracco e fa 2-0. Nella ripresa, al 52′, ancora in goal gli uomini di Vivarini con Iemmello che servito da Biasci manda a vuoto Saracco firmando il 3-0. Pochi minuti più tardi arriva il poker dei giallorossi, ancora con Iemmello che, servito da Vandeputte , supera Saracco con uno scavetto e fa 4-0. Il Cerignola si propone in avanti con poche idee e nel finale Samele si divora il goal della bandiera. Il Catanzaro vince ancora e, complice il pareggio del Crotone, allunga sempre più in classifica.

 

 

Tabellino:

Catanzaro-Audace Cerignola  4-0 ( 25’ Biasci, 42′ Vandeputte, 52′ Iemmello, 56′ Iemmello)

 

CATANZARO: Fulignati; Scognamillo, Brighenti, Martinelli; Situm, ( 76′ Tentardini) Sounas, Ghion,(68′ Pontisso) Verna, Vandeputte; (87′ Rolando) Biasci, (76’ Cianci) Iemmello (68′ Curcio) ALL. Vivarini

AUDACE CERIGNOLA: Saracco; Ligi, Blondett, Coccia; Achik, (58′ Russo) Sainz-Maza, (58′ Ruggiero) Langella, Bianco,(59′ Capomaggio) D’Ausilio;(58′ Tascone) Malcore,(73′ Samele) D’Andera. ALL. Pazienza

 

Arbitro: Sig. Claudio Petrella

Ammoniti:   Sounas Martinelli, Cianci (Cat), D’Andrea, Blondett, Langella, Samele (Cer)

Espulsi: 

Foto Catanzaro calcio

Related Articles

Leave a Comment