Home Serie BCosenza Il Cosenza vince ad Ascoli, 0-1 firmato Tutino

Il Cosenza vince ad Ascoli, 0-1 firmato Tutino

by mario@sporteamcalabria.com

Inizio a tinte bianconere al “Del Duca” , al 7′ il direttore di gara concede un calcio di rigore ai padroni di casa, poi giustamente tolto dall’intervento del VAR. Poco dopo Duris e Caligara impegnano Marson. Al 17′ ancora Ascoli pericoloso con Falzerano che arriva sul fondo e mette un cross pennellato per Zedadka, colpo di testa in girata che colpisce il palo. Al 25′ risponde il Cosenza, punizione di Calò e testa di Camporese che pareggia il conto dei legni. Al 41′ D’Orazio entra in area e scarica per Tutino che calcia perfettamente a giro sul palo più lontano e sblocca il match, 0-1. Ad inizio ripresa Caligara con il sinistro sfiora il pareggio. Al 54′ Nestorovski offre un gran pallone filtrante verso Duris che calcia bene di sinistro ma Marson si stende e devia il pallone. Al minuto 76′ Mazzocchi ha la palla buona ma Vasquez con il piede compie un miracolo e tiene in vita l’Ascoli. All’ 85′ altro rigore tolto dal VAR all’ ascoli. Dopo 8′ di recupero arriva il triplice fischio dell’arbitro, il Cosenza vince 0-1 e blinda la categoria.

 

 

 

Tabellino:

Ascoli-Cosenza 0-1 ( 41′ Tutino)

ASCOLI: Vasquez; Vaisanen, (81′ Streng)  Botteghin, Mantovani; Falzerano, (81′ Celia) Masini, Di Tacchio, Caligara; (74′ D’Uffizi) Zedadka, Duris, (59′ Tarantino) Nestorovski.(59′ Rodriguez)  ALL. Carrera


COSENZA:
Marson; Meroni, Camporese, Fontanarosa; Marras, Caló, Voca (67′ Zuccon), Antonucci, ( 87′ Cimino) D’Orazio; (67′ Frabotta) Tutino, (79′ Canotto) Forte.(67′ Mazzocchi) ALL. Viali

 

 

 

Arbitro: Sig. Marco Piccinini

Ammoniti:  Vaisanen, Falzerano, Mantovani, Di Tacchio (Asc)  Calò, Camporese, Zuccon, Fontanarosa, Meroni, Tutino  (Cos)

Espulsi: 

Foto Cosenza calcio

Related Articles

Leave a Comment