Home Serie BCrotone Il Crotone sbatte sul muro della Cremonese: solo 0-0 allo Scida

Il Crotone sbatte sul muro della Cremonese: solo 0-0 allo Scida

by Redazione Sport Team Calabria

Cancellare il derby e continuare il percorso “salvezza”: questa la mission del Crotone di Stroppa che, nel sabato di B, affronta allo Scida la Cremonese. I Lombardi, a quota 38, “vedono” già l’arrivo con su scritto salvezza, magari pensando anche a qualcosa in più. Le due squadre si schierano a specchio pronte a provare a “fare la gara”.

Partono forti i rossoblu che al 4′ costruiscono già una potenziale occasione grazie a Benali che si inserisce all’interno dell’area dal settore di sinistra e – ben servito – da Firenze cerca Simy con un cross basso ma senza raggiungerlo.
I grigiorossi non stanno a guardare ed al minuto 8′ rispondono: cross dalla destra di Piccolo, disimpegno sbagliato di Curado che lascia il la sfera sulla quale sopraggiunge Castrovilli che spara alto un rigore in movimento.
Il possesso palla è completamente a favore degli squali ma a calciare verso lo specchio sono ancora gli ospiti con Piccolo che di sinistro in diagonale impegna Cordaz il quale mette in corner. Siamo al 15′.
Ne segue una fase di gioco in cui è la forte pioggia a farla da padrone con i padroni di casa che si rifanno vivi dalle parti di Agazzi solo al 27′ con un colpo di testa di Simy ben imbeccato da Barberis, che però l’estremo difensore lombardo blocca facile.
Bisogna poi aspettare il 39′ per avere dall’incontro un’altra emozione: Simy è Pettinari scambiano bene in mezzo al campo ed imbastiscono un’azione di contropiede sulla quale Benali risulta troppo generoso ed invece di calciare in porta cerca ancora il nigeriano senza successo. La sfera torna al centrocampista libico che questa volta calcia da distanza ravvicinata ma con poca potenza e senza precisione. Nulla di fatto. Finisce così la prima frazione.
Ad inizio ripresa subito una novità per gli uomini di Rastelli che perdono il portiere Agazzi per un colpo subito nel finale del primo tempo, al suo posto Ravaglia.
Arriva al 55′ la prima conclusione verso la porta con Simy che dopo uno scambio con Benali calcia alto di sinistro.
Nonostante il Crotone mostri di voler vincere questa gara, i ritmi sono più lenti rispetto alla prima frazione e la manovra dei pitagorici non trova gli sbocchi giusti per essere pericolosa. Vita facile, dunque, per i grigiorossi che oltre a difendere provano qualche ripartenza.
Come al 71′ quando sugli sviluppi di un corner Strizzolo gira verso la porta trovando sulla sua strada un grande Cordaz che tiene a galla i suoi.

Degli ultimi 20 minuti più recupero, c’è poco da raccontare, gli squali non si rendono mai pericolosi e non riescono a sfondare il muro innalzato dalla Cremonese perfetta in fase difensiva.

Termina dunque 0-0, non il miglior modo per andare alla pausa che il Crotone osserverà nel prossimo turno.

TABELLINO:

Crotone – Cremonese 0-0

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Spolli, Vaisanen; Sampirisi, Rohden (dal 77′ Molina), Barberis, Benali, Firenze (dal 73′ Milic); Pettinari (dal 61′ Machach), Simy. All. Stroppa

CREMONESE (3-5-2): Agazzi (dal 46′ Ravaglia); Caracciolo, Claiton, Terranova; Mogos, Arini, Castagnetti, Castrovilli, Migliore; Strizzolo (dal 82′ Carretta), Piccolo (dal 92′ Emmers). All. Rastelli

Arbitro: Ros di Pordenone

Ammoniti: Caracciolo, Croce, Benali, Curado, Piccolo

NOTE: spettatori 6.570

Related Articles

Leave a Comment