Home Serie BCrotone Il Crotone si fa male da solo: ad Alessandria arriva la 4^ sconfitta

Il Crotone si fa male da solo: ad Alessandria arriva la 4^ sconfitta

by Redazione Sport Team Calabria

Quarta sconfitta in campionato per il Crotone che cede 1-0 al “Moccagatta” contro l’Alessandria: decisiva la rete di Kolaj al primo minuto di recupero del primo tempo con la disastrosa complicità di Nedelcearu.
Nella prima frazione di gara subito una grande occasione per i padroni di casa: al 4′ viene concesso un rigore molto discutibile e generoso all’Alessandria, Corazza batte centralmente ma Contini riesce a respingere con i piedi. Per il portiere di proprietà del Napoli è il secondo rigore parato consecutivamente dopo quello della scorsa gara negato a De Vitis con il Pisa. Negli ultimi 15 minuti si risveglia il Crotone che crea qualche apprensione a Pisseri: al 27′ schema perfetto da corner degli uomini di Modesto che liberano Cuomo in area di rigore il cui colpo di testa scheggia la parte alta della traversa. Al 42′ Maric serve un pallone d’oro sulla testa di Mogos la cui battuta a rete viene respinta da un ottimo intervento di Pisseri. Due minuti dopo ancora Crotone vicino al gol con una rovesciata di Mulattieri che termina fuori di poco. Al 46′ un disastro di Nedelcearu (con l’incoscienza di Contini di averlo servito con l’avversario alle spalle) porta in vantaggio l’Alessandria: il difensore rumeno azzarda un improbabile passaggio di prima in area di rigore consegnando di fatto il pallone a Corazza, l’attaccante ex Reggina serve Kolaj che batte Contini un tiro sul primo palo.
Nel secondo tempo i piemontesi cercano di contenere le poche e confusionarie incursioni dei rossoblu, riuscendoci anche abbastanza agilmente rinunciando a qualche ripartenza preferendo molti allontanamenti del pallone senza troppi fronzoli ma sicuramente efficaci nello spezzare il seppur lento ritmo degli squali che provano inutilmente ad evitare un’altra bruciante battuta d’arresto. L’espulsione di Kargbo nei minuti finali è la testimonianza della frustrazione di tutto l’ambiente rossoblu per un’ulteriore sconfitta per una classifica che sta cominciando a diventare seriamente preoccupante.

Tabellino:
Alessandria-Crotone 1-0  (46′ Kolaj)
Alessandria (3-4-3): Pisseri; Pierozzi (59′ Mustacchio), Mantovani, Di Gennaro; Parodi, Ba, Casarini, Lunetta (59′ Beghetto); Orlando, Corazza (79′ Marconi), Kolaj (79′ Arrighini). All. Longo.
Crotone (3-4-1-2): Contini; Nedelcearu, Canestrelli, Cuomo; Mogos, Zanellato, Donsah (66′ Vulic), Molina; Borello (46′ Kargbo); Maric, Mulattieri. All. Modesto.
Ammoniti: Cuomo, Di Gennaro, Pierozzi, Zanellato
Espulsi: Kargbo

Related Articles

Leave a Comment