Home Serie BReggina La Reggina rialza la testa, battuto il Siracusa per 1-0

La Reggina rialza la testa, battuto il Siracusa per 1-0

by Redazione Sport Team Calabria

 

La Reggina ritrova la gioia della vittoria battendo il Siracusa sul neutro del “Marco Lorenzon” di Rende grazie al gol di Franchini al 62′, gli uomini di Cevoli conducono una partita intelligente sfruttando al massimo le occasioni create. Una vera boccata di ossigeno per gli amaranto che hanno merirato i tre punti contro un Siracusa abbastanza farraginoso nella manovra offensiva.

La gara comincia con una fase di studio per entrambe le squadre. Al 19′ pericoloso tiro di Sandomenico che complice una deviazione chiama Gomis ad effettuare un intervento prodigioso, cinque minuti dopo è invece Diop a sbagliare una clamorosa palla gol a pochi passi dalla porta mandando di testa alto sopra la traversa. Tocca poi a Confente dire di no allo stesso Diop al 33′: l’estremo difensore amaranto si distende bene sulla sua sinistra per deviare il tiro dell’attaccante siciliano arrivato in spaccata su un cross dalla sinistra.

Nella ripresa si fanno vedere ancora gli ospiti con Turati al 48′ che spreca da solo in area con un colpo di testa impreciso. Al 13′ però è Tulissi a far tremare il Siracusa, il suo tiro (dopo un’incursione in area di Tassi) finisce infatti sul palo alla sinistra di Gomis. È solo il preludio al gol della Reggina che va in vantaggio quattro minuti dopo con Franchini (entrato dopo l’intervallo) che insacca prepotentemente con un colpo di testa un cross di Ungaro da sinistra. Gli amaranto soffrono negli ultimi minuti ma Confente si è fatto trovare pronto in qualche tiro da fuori area degli aretusei. Il nervosismo del Siracusa è visibile, viene espulso infatti nei minuti finali Vazquez per un fallo di reazione ma il risultato non cambia.

La Reggina quindi sale a 6 punti in classifica e si prepara alla imminente trasferta di Potenza con un po’ più di serenità.

 

Tabellino:

Reggina – Siracusa 1 – 0   (62′ Franchini)

REGGINA (4-4-2): Confente; Kirwan, Conson, Solini, Mastrippolito; Tulissi (81′ Redolfi), Zibert, Salandria (85′ Navas), Sandomenico (46′ Franchini); Ungaro (85′ Bonetto), Tassi (76′ Marino)

SIRACUSA (4-3-1-2): Gomis; Daffara, Turati, Bertolo, Orlando (Fricano Gia.); Tuninetti, Del Col (70′ Celeste), Fricano Gio. (55′ Palermo); Rizzo; Vazquez, Diop (55′ Catania)

Ammoniti: Rizzo, Solini, Zibert, Tassi, Del Col, Turati

Espulsi: Vazquez

Related Articles

Leave a Comment