Home Serie BReggina Reggina, il “Granillo” non è ancora agibile. Altre due gare casalinghe “fuori casa”?

Reggina, il “Granillo” non è ancora agibile. Altre due gare casalinghe “fuori casa”?

by Redazione Sport Team Calabria

 

Continua la grana “Granillo” in casa Reggina. Lo storico stadio, palcoscenico delle grandi avventure calcistiche reggine, necessita ancora di interventi strutturali per quanto riguarda la copertura della tribuna ovest: va infatti riassemblato tutto il sistema dei bulloni, operazione da non poco conto anche sotto il profilo delle tempistiche. Si cercherà sicuramente una soluzione rapida per determinare un’impresa che faccia partire il prima possibile i lavori di restyling.

Il calendario del campionato non dà di certo una mano alla squadra di Cevoli che, complice il turno infrasettimanale del 16 Ottobre, dovranno affrontare due gare in casa nell’arco di 7 giorni (13 Ottobre contro il Siracusa e 20 Ottobre contro la Virtus Francavilla). Se per la prima gara è ormai scontato che si giochi altrove (gli stadi più indicati sarebbero nuovamente il “Luigi Razza” di Vibo Valentia e il “Marco Lorenzon” di Rende, anche se si dovrebbe giocare forzatamente di domenica visto che di sabato sono impegnate le compagini locali) c’è ancora qualche speranza per la seconda sfida per poter vedere all’opera la squadra amaranto nell’impianto di Reggio Calabria.

 

Related Articles

Leave a Comment