Home Serie CCatanzaro Serie C: esordio vincente per il Catanzaro, Potenza sconfitto 1-0

Serie C: esordio vincente per il Catanzaro, Potenza sconfitto 1-0

by Redazione Sport Team Calabria

 

Esordio vincente per il Catanzaro che – davanti al proprio pubblico – batte il Potenza per 1-0, soffrendo leggermente nella ripresa ma meritando la vittoria.

Ai nastri di partenza la formazione di mister Auteri si presenta come una delle favorite, non solo per la rosa allestita ma anche per l’ottimo precampionato.

Ed in effetti i giallorossi partono fortissimo ed al 7° minuto sono già in vantaggio: Nicoletti fa il vuoto a sinistra e viene atterrato in area, calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Ciccone che non sbaglia, spiazza Ioime e porta avanti i suoi.

Gara subito in discesa – dunque – per i calabresi che possono già provare a gestire il match, attendendo la reazione degli avversari.

E di fatto la gara si sviluppa proprio così, con i lucani che provano ad imbastire alcune azioni pericolose ed i calabresi che ripartono sfiorando il raddoppio in un paio di circostanze.

Col passare dei minuti però, è cresciuta la squadra ospite, alzando il baricentro e rischiando qualcosa in più

Ma per vedere una conclusione verso una delle due porte, bisogna attendere il minuto 39’: Pambianchi commette un fallo a limite dell’area concedendo un calcio di punizione interessante che però il Potenza calcia male con Strambelli.

Sul finale del primo tempo – proprio allo scadere – occasionissima per il Potenza: Guaita viene lanciato a rete in solitaria, ma Pambianchi è bravo a recuperare metri ed a dar fastidio all’attaccante lucano il quale calcia debolmente tra le braccia di Golubovic.

E’ l’ultima emozione di un primo tempo gradevole che si chiude sul risultato di 1-0.

Anche nella ripresa gli ospiti si fanno minacciosi dalle parti dell’estremo difensore calabrese.

Al 54° infatti, Emerson – il quale vanta un passato in serie A col Livorno – si ricorda di avere un gran sinistro e scarica una conclusione su punizione da 35 metri che Golubovic non trattiene ed in due tempi concede il corner.

La partita si accende in maniera netta: al 59° Ciccone supera nell’uno contro uno Sales e si presenta davanti a Ioime calciando però addosso al portiere ospite.

Sul capovolgimento di fronte è il Potenza a rendersi pericoloso con un sinistro dal limite di Genchi ben parato da Golubovic.

Ora sono gli ospiti a fare la gara costringendo il Catanzaro ad abbassare il baricentro.

Qualche minuto dopo infatti – al 71° –  il Potenza ha forse la migliore occasione della gara: cross di Coccia pennellato per il neo entrato Franca che – lasciato colpevolmente solo dalla retroguardia giallorossa – stacca di testa indisturbato ma spedisce a lato vanificando l’ottima giocata del compagno.

Si rivede poi il Catanzaro in attacco grazie a D’Ursi che calcia da fuori area ma trova una buona risposta di Ioime. Siamo all’83°.

Al minuto 89’ poi, sono ancora le aquile a sfiorare il raddoppio con un sinistro di De Risio che termina la sua corsa a lato.

Ma nonostante il raddoppio non arrivi, gli uomini di Auteri legittimano la vittoria anche perché nel recupero non succede più nulla tranne una rete annullata agli ospiti per fuorigioco netto.

Anche se con un po’ di apprensione, il Catanzaro conquista i suoi primi tre punti.

 

TABELLINO: Catanzaro – Potenza 1-0, Marcatore: Ciccone 3° Rig.

 

CATANZARO (3-4-3)

Golubovic; Celiento, Riggio, Pambianchi; Statella, Maita, Iuliano (De Risio 79°),Nicoletti; Giannone (Kanoutè 62°), Ciccone (Prepossi 74°), Fischnaller (D’Ursi 62°) .

POTENZA (3-5-2)

Ioime; Sales (Pepe 79°), Di somma, Emerson; Giron (Panico 79°), Piccinni, Dettori (Coppola 90°), Strambelli, Coccia; Guaita (Franca 65°), Genchi

Ammoniti: Emerson, Pambianchi, Genchi, Di Somma

NOTE: Spettatori 5.231, Ospiti 361

Related Articles

Leave a Comment