Home Serie CCatanzaro [STC NEXT MATCH] – SERIE C – 7^Giornata

[STC NEXT MATCH] – SERIE C – 7^Giornata

by Redazione Sport Team Calabria

 

In attesa di Reggina-Siracusa che si giocherà oggi alle 14:30, diamo uno sguardo alle avversarie delle calabresi nella settima giornata. Una delle curiosità è che Reggina e Rende si scambieranno i propri antagonisti della precedente giornata: il Potenza vittorioso al “Lorenzon” ospiterà gli amaranto mercoledì prossimo mentre il giorno dopo i biancorossi faranno visita al Siracusa. Il big match è senza ombra di dubbio quello che domani sera alle 20:30 andrà di scena al Ceravolo: Catanzaro-Juve Stabia sarà un match a dir poco acceso e pieno di emozioni soprattutto per i giallorossi che cercheranno di fermare una Juve Stabia che fino ad ora ha vinto tutte le gare che ha disputato. La Vibonese va a Rieti con la speranza di dare continuità di risultati e magari centrare il primo colpo fuori casa.

Catanzaro-JUVE STABIA

La Juve Stabia è la vera e propria rivelazione di questo inizio campionato. 4 vittorie su 4 e una differenza reti invidiabile fanno degli uomini di Fabio Caserta una vera e propria outsider che potrebbe fare la voce grossa nei piani alti della classifica. Le vespe schierano sempre un 4-3-3 molto offensivo, in avanti infatti stanno facendo molto bene sia Paponi che Canotto e a centrocampo non mancano gli inserimenti vincenti delle mezze ali (vedi Carlini). La scorsa giornata i gialloblu hanno riposato secondo calendario dopo aver battuto in casa il Rende di Francesco Modesto per 2-1. Per il Catanzaro un altro match di alta quota dopo quella di Caserta, i ragazzi di Auteri hanno ben figurato a Pagani e dovranno essere pronti a rapportarsi ad un avversario pericoloso soprattutto in termini di velocità.

RIETI-Vibonese

Considerata una delle cenerentole del campionato, i laziali hanno avuto un buon avvio grazie ai 7 punti conquistati frutto di 2 vittorie contro avversari importanti (Casertana e Sicula Leonzio) e un pari con la Cavese. Proprio la vittoria contro i bianconeri è stato uno dei colpi esterni della giornata scorsa. Il Rieti infatti è riuscito con un po’ di fatica e fortuna a strappare l’intera posta in palio grazie al gol del difensore Pepe. Uno dei punti di forza sono sicuramente nelle palle inattive che i ragazzi di mister Cheu sfruttano molto durante le loro gare oltre ad una buona impostazione difensiva grazie al 4-2-3-1 di base che in fase di non possesso diventa 4-5-1. La Vibonese nell’ultimo periodo ha acquistato fiducia e soprattutto un po’ di spensieratezza grazie ad una classifica migliore, ci sono sicuramente le basi per fare bene anche al “Manlio Scopigno” di Rieti.

POTENZA-Reggina (in attesa di Reggina-Siracusa)

SIRACUSA-Rende                      “

Related Articles

Leave a Comment