Home Calcio 360º Mondiali 2018: grande equilibrio e portieri protagonisti, Spagna e Danimarca fuori