Home Serie BCrotone Crotone, buona la prima: Giana Erminio battuta 4-0

Crotone, buona la prima: Giana Erminio battuta 4-0

by Redazione Sport Team Calabria

Per l’esordio ufficiale mister Stroppa si affida al 3-5-2 provato e riprovato durante le amichevoli e – nonostante lo scetticismo iniziale – ottiene delle buone risposte, almeno nella prima parte di gara.
Sicuramente il miglior reparto appare il centrocampo con la qualità al potere : Benali, Barberis e Stoian muovono bene la sfera facendo correre a vuoto gli avversari ed i risultati si vedono.

Gli squali passano subito in vantaggio grazie a Stoian che al 4° minuto delizia la non numerosissima platea rossoblu con un tocco di classe che si trasforma in pallonetto e supera Taliento per l’immediato gol del 1-0.
Dunque la gara si mette subito in discesa per gli squali che però lasciano un po’ di spazio agli avversari i quali si rendono pericolosi in un paio di circostanze. Nulla di trascendentale però, visto che il possesso palla è tutto dei pitagorici che provano ad oliare al meglio i meccanismi.

Il primo tempo non offre poi così molte emozioni eccezion fatta per il gol del raddoppio, nato da un’ottima azione: Faraoni lascia partire un cross sul secondo palo sul quale giunge Firenze che di prima appoggia per Nalini che a porta praticamente sguarnita fa 2-0. Dopo un minuto di recupero termina così la prima frazione , tutto sommato un ottimo Crotone.

La ripresa inizia con lo stesso canovaccio tattico con gli squali che trovano la terza rete al minuto 54: è ancora Stoian che realizza arrivando al limite e lasciando partire un destro imparabile.
La gara prosegue su ritmi blandi, succede poco o nulla almeno fino al minuto 65 quando – subito dopo la sostituzione di Crociata con Stoian – uno dei quattro piloni di illuminazione si spegne bloccando la gara per circa 5 minuti.
Una volta ripresa la gara, inizia la girandola dei cambi soprattutto tra gli ospiti che provano almeno a siglare il gol della bandiera, tuttavia senza successo.
Al minuto 78 poi, c’è tempo anche per l’esordio dell’ultimo arrivato, il classe ‘2000 Nanni che rileva Simy.
Il resto della partita non offre grandi spunti, anche perché il punteggio è già al sicuro e le due squadre accusano un po’ di stanchezza. C’è però anche il tempo per vedere la rete del 4-0 realizzata da Firenze che sfrutta l’assist di Crociata e segna da pochi passi.
Si chiude così, dunque, il primo impegno ufficiale degli uomini di Stroppa che battono 4-0 la Giana Erminio dando una buona risposta sul campo ed attendendo ora la vincente tra Livorno e Casertana.

 

Related Articles

Leave a Comment