Home Catanzaro Serie C: importante vittoria del Catanzaro con le reti di Di Massimo ed Evacuo

Serie C: importante vittoria del Catanzaro con le reti di Di Massimo ed Evacuo

by Redazione Sport Team Calabria

                                                                     

Chance casalinga per i giallorossi che se riuscissero a battere il Bari accorcerebbero sul terzo posto portandosi proprio a meno 2 dai pugliesi, i quali non stanno vivendo un gran momento. Primo tempo molto equilibrato con sole due occasioni importanti per i giallorossi. La prima nata dai piedi di Curiale che al 34′, pur da posizione defilata, calcia di esterno ma Frattali è attento e blocca. La seconda tre minuti più tardi quando Fazio stacca di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione con la sfera di poco fuori. Per il resto gara combattuta e resa più dura, soprattutto per i cronisti, dalla fitta nebbia. Nella ripresa, al primo squillo, il Catanzaro passa in vantaggio: si accende Carlini che salta un paio di avversari e appoggia centralmente per Di Massimo, la cui conclusione viene respinta una volta, non la seconda in quanto l’attaccante giallorosso la deposita in rete, 1-0. Da quel momento in poi sono i galletti a fare la gara: l’atteggiamento offensivo del Bari, con quasi 4 attaccanti in campo, si fa sentire in campo ma il Catanzaro riesce a difendersi bene senza rischiare molto. Di fatto si arriva nel finale col vantaggio che Evacuo, al 92′, aumenta siglando la rete che chiude il match.
Dunque importante vittoria della formazione di Calabro che supera il Bari minacciandone ora la terza piazza.

TABELLINO

Catanzaro-Bari 2-0 (51′ Di Massimo, 92′ Evacuo)

CATANZARO(3-4-1-2): Di Gennaro; Scognamillo, Fazio, Martinelli; Garufo, Verna, Corapi(dal 7′ Baldassin), Contessa; Carlini; Di Massimo, Curiale. ALL. Calabro

BARI(4-2-3-1): Frattali; Semenzato, Di Cesare,  Sabbione, Perrotta; Maita, Bianco; Marras, Antenucci, D’Ursi; Cianci. ALL. Carrera

Arbitro: Mercenaro di Genova

Ammoniti: Di Cesare, Di Massimo

Related Articles

Leave a Comment