Home Rende Rende, la gara contro la Sicula Leonzio sarà quasi sicuramente lontana dal “Lorenzon”

Rende, la gara contro la Sicula Leonzio sarà quasi sicuramente lontana dal “Lorenzon”

Il Rende ha ritrovato nelle ultime 2 gare i risultati (4 punti) e il gioco ma purtroppo deve fare ancora i conti con le vicissitudini del “Lorenzon”. I lavori della rotonda, ancora in atto, costringono l’impianto sportivo di via F.lli Bandiera ad ospitare gli incontri casalinghe senza pubblico ma per regolamento è consentito giocare a porte chiuse per un numero massimo di tre incontri. I biancorossi hanno già giocato 2 volte in assenza di spettatori e la società in maniera virtuosa sta cercando di limitare i danni che ne stanno derivando non per colpa propria.

Per conservare la terza e ultima gara a porte chiuse del “Lorenzon” il club sta pensando di giocare altrove la prossima partita di Domenica contro la Sicula Leonzio, con lo stadio “Razza” di Vibo Valentia unica sede papabile al momento per la disputa del match visto anche l’ottimo rapporto tra Rende e Vibonese.

Related Articles

Leave a Comment