Home Serie CCatanzaro [STC NEXT MATCH] – SERIE C – 16^ Giornata

[STC NEXT MATCH] – SERIE C – 16^ Giornata

by Redazione Sport Team Calabria

La sedicesima giornata si presenta nel turno infrasettimanale che si disputerà nella giornata di Mercoledì. Rinviata nei giorni scorsi Catanzaro-Viterbese per disposizioni della Questura di Catanzaro visto un importante processo nel tribunale vicino allo stadio “Ceravolo”. Turno casalingo per Rende e Reggina mentre la Vibonese andrà a Monopoli ad affrontare una delle squadre rivelazione del campionato.

Reggina-CAVESE (Mercoledì ore 18:30)

La Cavese è al quarto pareggio consecutivo di cui 2 contro altrettante compagini calabresi (Rende e Catanzaro). La squadra di Modica non ha mai abbandonato il suo modo di giocare con un offensivo 4-3-3 ma in questo momento per vari motivi non riesce ad ottenere un successo che permetterebbe ai metelliani di stare un po’ più tranquilli. C’è da dire però che i campani sono anche duri a morire visto le diverse rimonte effettuate dopo un iniziale svantaggio. Oltre al gioco corale nella Cavese ci sono individualità importanti soprattutto sugli esterni d’attacco con Rosafio e Bettini che sono i veri punti di forza della manovra offensiva dei biancoblu. La Reggina dopo 2 vittorie consecutive arriva a questa sfida con più fiducia ed ottimismo, tutto fa pensare che proprio come nella sfida di Lentini Cevoli potrebbe riproporre uno schema a specchio rispetto al suo avversario.

Rende-RIETI (Mercoledì ore 20:30)

Il Rieti è tornato alla vittoria, dopo 4 battute di arresto, superando allo “Scopigno” una Paganese che al momento si sta manifestando come la squadra materasso del girone C. I laziali continuano a seguire la strada tracciata dal tecnico portoghese Cheu che materializza il suo pensiero tattico con un modulo “alla spagnola”. Nel suo 4-2-3-1 infatti c’è spazio sia per una squadra abbottonata in fase difensiva sia per eventuali ripartenze sugli esterni. L’attaccante Gondo, ex giovanili della Fiorentina, è in un buon stato di forma con 3 gol nelle ultime due partite. Il Rende dopo la prestazione altamente sotto tono di Matera vorrà rifarsi cercando di imprimere velocità nei fraseggi e superiorità sugli esterni visto che gli amarantocelesti sono inclini a concedere sempre qualcosa sotto questi punti di vista.

MONOPOLI-Vibonese (Mercoledì ore 20:30)

Il Monopoli è sicuramente una delle piacevoli sorprese di questo campionato. La vittoria di Caserta di domenica scorsa è stata la conferma di una squadra pienamente in salute che nelle ultime 7 partite ha totalizzato ben 15 punti affrontando tra l’altro squadre importanti come Catanzaro, Catania e Casertana. Mister Scienza è riuscito a costruire un gruppo con una forte identità tattica che ha messo in difficoltà praticamente tutte le squadre contro cui ha giocato. Il 3-5-2 disegnato dal tecnico di Domodossola è il vestito più adatto per una una compagine che sfrutta al massimo gli inserimenti da mezz’ala di Maimone e Paolucci oltre che la profondità dell’attaccante Mangni, giunto a quota 4 gol in campionato. Test probante quindi per la Vibonese che se la vedrà con una delle squadre più in forma del torneo.

 

Posizione Squadra Punti Gare
1. Juve Stabia 35 14
2. Rende 27 15
3. Catanzaro 27 14
4. Trapani 26 14
5. Catania 24 13
6. Vibonese 22 14
7. Monopoli 21 13
8. Potenza 21 14
9. Casertana 21 14
10. Sicula Leonzio 18 15
11. Reggina 17 13
12. Cavese 15 13
13. Bisceglie 14 15
14. Virtus Francavilla 13 13
15. Siracusa 13 14
16. Rieti 13 14
17. Matera 6 14
18. Viterbese 5 8
19. Paganese 4 14

Juve Stabia: 1 punto di penalizzazione

Matera: 8 punti di penalizzazione

Monopoli: 2 punti di penalizzazione

Rende: 1 punto di penalizzazione

Siracusa: 1 punto di penalizzazione

Trapani: 1 punto di penalizzazione

 

Related Articles

Leave a Comment