Home Serie CCatanzaro Tre punti d’oro per il Catanzaro che espugna Cava de’ Tirreni con una grande prestazione

Tre punti d’oro per il Catanzaro che espugna Cava de’ Tirreni con una grande prestazione

by Redazione Sport Team Calabria

Trasferta ostica a dir poco quella di oggi per il Catanzaro che vuole proseguire la sua corsa al secondo posto, ma per farlo deve affrontare una delle squadre più imprevedibili ed in forma del girone, ovvero la Cavese.
Il match è da subito molto interessante con i giallorossi che hanno a disposizione molti spazi per imbastire le loro manovre avvolgenti, ma che di contro devono stare attenti alle veloci ripartenze dei padroni di casa.
Subito dopo il 20° minuto Auteri è costretto ad effettuare due cambi per altrettanti infortuni: D’Ursi prende il posto dello sfortunatissimo Bianchimano mentre Nicoletti entra al posto di Signorini, anche lui all’ennesimo infortunio stagionale.
E sono proprio i due neo-entrati a costruire l’occasione della rete per il vantaggio giallorosso: lancio di Nicoletti per D’Ursi che sfrutta una dormita di Silvestri, gli passa davanti e si fa atterrare guadagnandosi così un calcio di rigore che Fischnaller è freddo a trasformare, 0-1.
Provano a reagire la Cavese ma la difesa giallorossa tiene bene e, a parte un gol annullato per fuorigioco a Fella, non corre pericoli particolari garantendo alla squadra di Auteri di poter andare al riposo in vantaggio.
Modica prova a mischiare le carte con un doppio cambio all’intervallo e con gli altri tre cambi nel primo quarto d’ora della ripresa, ma è il Catanzaro a rendersi pericoloso con Ciccone in due occasioni e con un quasi autogol di Filippini. I giallorossi giocano con grande personalità e difendono con molto ordine il vantaggio riuscendo ad annullare tutti i tentativi dell’attacco campano.
Ed al 85° minuto ci pensa uno strepitoso D’Ursi a chiudere ogni discorso: contropiede da manuale del numero 7 giallorosso che recupera palla al limite della propria area e dopo un coast to coast di presenta davanti a De Brasi ed è bravo a batterlo con un piatto destro sul secondo palo. Nei minuti finali il Catanzaro sfiora anche la terza rete in un paio di occasioni ma finisce 0-2, per una vittoria importantissima sia per la classifica e sia perchè arrivata dopo una grande prestazione. Catanzaro che sale a 57 punti in classifica.

TABELLINO

Cavese – Catanzaro  0 – 2 (26° rig. Fischnaller, 86° D’Ursi)

CAVESE(4-3-3):  De Brasi; Palomeque, Silvestri(46° Magrassi), Bruno(65° Manetta), Ferrara(46° Logoluso); Filippini, Nunziante(65° Castagna), Bacchetti; Sainz Maza, Flores Heatley(65° Buda), Fella  ALL: Modica

CATANZARO(3-4-3): Furlan; Celiento, Riggio, Signorini(23° Nicoletti); Casoli, Maita, De Risio, Favalli; Ciccone(74° Eklu), Bianchimano(22° D’Ursi), Fischnaller(70° Posocco)  ALL: Auteri

Arbitro: Amabile di Vicenza

Ammoniti: Silvestri (Cav), De Risio (Cat), Palomeque (Cav)

Related Articles

Leave a Comment