Home Serie BReggina Serie C: tonfo Reggina, sul neutro di Vibo vince il Monopoli 1-3

Serie C: tonfo Reggina, sul neutro di Vibo vince il Monopoli 1-3

by Redazione Sport Team Calabria

Sul neutro di Vibo Valentia si sono presentate due squadre che volevano capire meglio il loro reale valore in questo campionato. Il Monopoli con un solo punto in classifica e 0 gol segnati alla ricerca della prima vittoria stagionale, mentre la Reggina con 3 punti la prima vittoria l’aveva trovata nello scorso turno contro il Bisceglie.

L’inizio è shockante per i padroni di casa: il Monopoli infatti parte forte e dopo soli 5 minuti passa in vantaggio con Zampa che mette in rete su cross dalla sinistra di Donnarumma. La Reggina prova a reagire ma il Monopoli si chiude bene, e le iniziative di Tulisso e Sandomenico sono spesso bloccate con facilità. Al 24° buona discesa sulla fascia del giovane Mastrippolito che mette un bel pallone in mezzo sul quale però non arriva Maritato.  Ma al 37° la Reggina riesce a trovare il pareggio: bella azione sulla sinistra di Sandomenico che con un tunnel supera il suo diretto avversario e mette la palla in mezzo, respinge la difesa del Monopoli e sulla palla si catapulta Salandria il cui tiro colpisce la traversa e per Tulissi è un gioco da ragazzi spingere in rete di testa. Non succede altro e le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 1-1.

L’inizio della ripresa è un incubo per i padroni di casa, esattamente come lo era stato quello della prima frazione: il Monopoli infatti dopo 4 minuti trova il gol del 2-1 grazie a Fabris che si invola sulla fascia destra dopo aver saltato Mastrippolito mette in mezzo una palla rasoterra sulla quale arriva il numero 10 greco Sounas che non sbaglia e batte Confente, riportando così in vantaggio i suoi. Nei minuti successivi insiste il Monopoli che arriva vicino al terzo gol al 54° quando Solini salva sulla linea di porta dopo una conclusione di De Angelis, sulla respinta ci prova Berardi e questa volta è Confente con una parata a tenere i suoi ancora in partita. Terzo gol che arriva al 77° quando, con la Reggina proiettata in avanti alla ricerca disperata del pareggio, il neo-entrato Mangni si invola in contropiede e dopo aver saltato Confente in uscita deposita la palla in rete per il gol del 3-1 che chiude praticamente il match.

Non succede più nulla infatti ed il Monopoli espugna il “Luigi Razza” di Vibo Valentia meritatamente. Una Reggina troppo brutta per essere vera, ed una sconfitta sulla quale Cevoli dovrà lavorare molto per cercare di affrontare al meglio i prossimi impegni.

 

TABELLINO

Reggina-Monopoli 1-3   (5°Zampa, 37° Tulissi, 49° Sounas, 77° Mangni)

REGGINA(4-3-3): Confente; Kirwan, Solini, Conson, Mastrippolito; Salandria, Petermann(58° Emmausso), Marino(58° Zibert); Tulissi(73° Franchini), Maritato(42° Tassi), Sandomenico(73° Ungari)   ALL: Cevoli

MONOPOLI(3-5-2): Pissardo; Rota, De Franco, Mercadante; Fabris, Scoppa(85° Pierfederici), Zampa, Sounas(77° Montinaro), Donnarumma(85° Maimone); De Angelis(64° Mangni), Berardi(64° Mendicino)  ALL: Scienza

Ammoniti: Conson (Reg), Fabris (Mon), Ungaro (Mon)

Related Articles

Leave a Comment